Gruppo di condivisione eventi


Il Blog del gruppo Degustazioni creato per CONOSCERE E CONDIVIDERE SOLO EVENTI DI DEGUSTAZIONI

Richiedete l'iscrizione su: Degustazioni
http://www.facebook.com/groups/degustazioni
Su Twitter:

o su G+:

Segnalate le degustazioni di cui siete a conoscenza, se non già presenti, direttamente sul gruppo o al seguente indirizzo mail: progettoholding@gmail.com

31-1-2013 Roma (RM) – Poggio Concezione da "L'Arcangelo"

Nell’ambito del calendario di eventi promozionali organizzati per il nuovo anno 2013, Poggio Concezione ha organizzato una degustazione dei propri vini storici, Brillero e Fanciôt, in diverse annate, e l’anteprima del nuovo vino Serment 2010, che sarà posto in commercio per le prossime festività Pasquali. A presentare i vini sarà il Responsabile Commerciale, e Amministratore, dell’Azienda Dott.ssa Susanna Patalacci, coadiuvata da esperti del settore enologico, gentilmente ospitati nel Ristorante ”L’Arcangelo”, di Arcangelo Dandini. Arcangelo Dandini, noto Chef e Patron dell’omonimo ristorante, delizierà le papille gustative dei gentili ospiti intervenuti con alcuni assaggi delle sue preparazioni in abbinamento ai vini di Poggio Concezione. Per motivi organizzativi, dimensioni del locale e fruibilità dell’evento, la degustazione è a numero chiuso.

30-1-2013 Ravenna (RA) - Cena Degustazione Vigne San Lorenzo - Osteria del Tempo Perso

Il Ristorante Osteria Tempo Perso nasce nel 2004 dal felice incontro fra Sivio Piccari, lo Chef, e Massimo Serena Monghini, il maestro dei vini, di sala e d’accoglienza. Verrà proposta per l'occasione una cena di quattro portate con i meravigliosi vini rossi di Filippo Manetti. Un vino in abbinamento a ciascun piatto.

30-1-2013 Roma (RM) – Mercanti di Vino VI: Vini Rossi – Wine Mining

La sesta edizione di "Mercanti di Vino", a base di vini rossi e secondo l'usuale formula alla cieca, per sedici partecipanti e con sette bottiglie in degustazione. Anche questa volta, al termine della degustazione, l'Enoteca Trimani offrirà ai partecipanti lo sconto del 10% sulle acquisto delle bottiglie in degustazione. Da questa edizione, per partecipare basta semplicemente iscriversi tramite mail, senza alcun impegno. L'iscrizione infatti serve semplicemente a manifestare interesse e disponibilità verso l'iniziativa. I posti disponibili verranno assegnati agli iscritti che si presenteranno, fino ad esaurimento. E' possibile partecipare alla degustazione usufruendo di una quota ridotta, purché versata in anticipo tramite bonifico, carta di credito (via PayPal): ciò garantirà oltretutto il posto riservato. L'opzione è valida fino al 27 gennaio incluso. Il pagamento della quota ridotta sarà restituito solamente nel caso la degustazione venisse annullata. E' sempre possibile "iscriversi" in un primo momento, e successivamente accedere all'opzione quota ridotta, fino a tre giorni prima della data della degustazione garantendosi il posto certo.

29-1-2013 Bologna (BO) – Barolo comune per comune – Divinis

Una serata dedicata al comune che dà il nome a una delle più importanti denominazioni d’Italia: degustazione incentrata sui vini di Barolo. Se lo stile dei vini di questo comune può identificarsi come una sintesi tra la forza delle vigne di Monforte e Serralunga e l’eleganza di La Morra, l’impronta classica che viene dalle figure che hanno fatto la storia dei Barolo di Barolo è il segno identificativo di una denominazione gloriosa.

28-1-2013 Roma (RM) – Saiagricola Day e l'anteprima delle sue anteprime – AIS Roma

Una giornata di degustazioni per approfondire la conoscenza del gruppo Saiagricola che raggruppa in sé 5 marchi del vino di qualità in Italia: Fattoria del Cerro a Montepulciano, La Poderina a Montalcino, Còlpetrone a Gualdo Cattaneo, Monterufoli in provincia di Pisa, Tenuta dell’Arbiola in provincia di Asti. In banchi di assaggio i migliori vini delle 5 aziende, espressione di altrettanti territori vocati di Toscana, Umbria e Piemonte. Non manca per gli appassionati dell’Olio Extravergine di Oliva di qualità un assaggio di olio proveniente da una delle aziende del gruppo, Tenuta di Montecorona in Umbria.

26/27-1-2013 Roma (RM) – "Sangiovese Purosangue": vini e vignaioli di Toscana – Enoclub Siena

L'evento del cuore, la summa di tanto lavoro diplomatico, di chilometri, assaggi, dialoghi e incontri da parte di Davide Bonucci dell'Enoclub Siena. Una due giorni che mette a confronto i tanti Sangiovese di Toscana. A Roma, nel loggiato di piazza della Repubblica. Circa 35 aziende previste, dove la parte principale la farà la zona chiantigiana, ma con una co rona di piccole aziende di tutte le aree a vocazione Sangiovese della Toscana: chiantigiani, senesi, fiorentini, pratesi, aretini, valdorciani, amiatini, maremmani. Una selezione non banale, che permetterà confronti inediti e ragionamenti trasversali, anche auto-provocatori.

26/27-1-2013 Verona (VR) – Anteprima Amarone 2009 – Consorzio Tutela Vini Valpolicella

"Anteprima Amarone: la storia di un vino di successo" è il tema che celebra a Verona il decennale della manifestazione, ma anche i 10 anni che hanno cambiato la storia dell’Amarone della Valpolicella, facendolo diventare uno dei grandi vini più apprezzati al mondo. La vendemmia protagonista è quella del 2009, che promette di dare nuove soddisfazioni ai produttori, ma anche ai molti giornalisti di settore, almeno una trentina dei quali provenienti dai più importanti mercati internazionali, che considerano quello con Anteprima Amarone un appuntamento irrinunciabile. Nuovo allestimento ma stessa prestigiosa location del 2012, nello storico Palazzo della Gran Guardia, in una delle più belle piazze europee di fronte all’Arena di Verona.

26-1-2013 Roma (RM) – Rosso Campania Wine Tasting – Enoteca Lucantoni

All'Enoteca Lucantoni i grandi rossi della Campania con una selezione di sette aziende rappresentative di sette differenti terroirs.

25-1-2013 Roma (RM) – Dalla Russia con sapore – Athenaeum

Era il 1963 anno in cui la cinepresa di Terence Young, fissava sulla pellicola del film: Dalla Russia con Amore, l’immagine di uno 007 - James Bond (interpretato dal grande Sean Connery) che, dopo aver fatto l’amore con l’immancabile spia russa, la bellissima Tatiana, rivolgeva sguardi concupiscenti verso un secchiello ghiacciato contenente una bottiglia di Champagne Blanc de Blanc. Il rapporto tra 007 e lo Champagne, secondo (forse) soltanto al mitico cocktail Martini, non è certamente occasionale, dal momento che sono moltissimi i film (e prima ancora i romanzi di Fleming) nei quali il vino spumantizzato più famoso del mondo accompagna Bond, assecondandone, più che gli spettacolari combattimenti col cattivo di turno, cene e incontri galanti.

25-1-2013 Firenze (FI) – Capannelle e il tesoro nel Chianti Classico – Trattoria da Burde

Capannelle e il tesoro nel Chianti Classico, serata incontro con una delle realtà più affascinanti del panorama chiantigiano con il grande Chardonnay 2010, la Riserva storica Chianti Classico 2008 e l’unione felice di Sangiovese e Malvasia Nera Solare in mini verticale (2001 e 2006) e il sontuoso 50&50 del 2008 a base Sangiovese e Merlot in collaborazione con Avignonesi.

25-1-2013 Frascati (RM) – Cantine del Notaio – AIS Lazio

La passione per la viticoltura è antica nella famiglia Giuratrabocchetti e si tramanda di generazione in generazione. È da questa tradizione che nasce nel 1998, l'azienda Cantine del Notaio, quando Gerardo Giuratrabocchetti raccoglie con la moglie Marcella, la sfida di valorizzare il più importante vitigno del sud Italia, l'Aglianico del Vulture, austero quanto generoso, ma al tempo stesso capace di regalare vini dalla straordinaria personalità.

25-1-2013 Ferentino (FR) – Il gruppo Duca di Salaparuta e le sue perle – AIS Lazio

In degustazione i migliori vini di Duca di Salaparuta e della Florio. Una degustazione dedicata al gruppo siciliano che raggruppa in sé brand del vino da sempre sinonimo di prestigio del bere. Benedetta Poretti, Responsabile Comunicazione del Gruppo e Daniele Maestri accompagneranno i partecipanti in questo viaggio nel mondo dei vini di Duca di Salaparuta e della Florio. Un evento esclusivo, mai proposto nella provincia ciociara, per la presenza nella degustazione del mitico Aegusa. La riserva di Marsala più ricercata, creata da Vincenzo Florio nel 1941, offerta al pubblico solo nei millesimi reputati i migliori e sino ad oggi prodotto solo in 7 annate. Gli ospiti presenti a quest’evento avranno la possibilità e l’onore di degustare le annate 1994 e 1964.

24-1-2013 Roma (RM) – I vini bianchi dolci della Loira di Philippe Foreau in compagnia della Galette des Rois – Comtpoir de France

Riprendono gli appuntamenti d'oltralpe di Comtpoir de France. Per il 2013 un primo incontro all'insegna della dolcezza e dell'amabilità. Sarà possibile assaggiare gli eleganti vini bianchi dolci della Loira prodotti da Philippe Foreau di Clos Naudin in abbinamento alla Galette des Rois, il tradizionale dolce francese legato al mese di gennaio. Nel corso della serata sarà applicato uno sconto promozionale del 10% su tutta la gamma dei vini di Philippe Foreau.

24-1-2013 Tregnago (VR) – Amarone in Villa – Villa De Winckels

Il quarto appuntamento con i migliori Amaroni della Valpolicella Classica con rinomati ed emergenti produttori che racconteranno e fanno degustare il proprio vino. In abbinamento buffet di prodotti tipici del territorio.

24-1-2013 Pomezia (RM) – I vini di Terredora – AIS Lazio

Meravigliosa degustazione della cantina Terredora. Una famiglia storica dell’Irpinia i Mastroberardino e l’eccellenza della viticultura Irpina: Aglianico, Greco, Fiano, Falanghina sono da sempre stati i 4 vitigni autoctoni della Campania che la famiglia Mastroberardino ha sempre valorizzato. Dal 1994 la Cantina Terredora è gestita da Walter e Dora con i loro figli. A Montefusco risiede la moderna cantina dove l’uva si trasforma in vino. Da lì si partirà con una degustazione che farà conoscere l’azienda ed i vini dell’Irpinia. Il Dott. Carreri accompagnerà i partecipanti in questo bel viaggio che piacerà moltissimo. Ovviamente non potrà mancare l'abbinamento con un piatto tipico irpino: “Cestino Croccante con Fusilli Campani, Anellini di Calamari e Julienne di Zucchine”.

24-1-2013 Bologna (BO) – Il Carso Sloveno raccontato da Emanuele Giannone – Divinis

Una serata di approfondimento sul Carso Sloveno, terra di confine, che non ha mai abbandonato le sue origini e che, in questi anni, sta regalando una ricchezza di proposte enologiche di tutto rispetto. Lo racconterà Emanuele Giannone, giornalista, conoscitore di queste terre e di questi vini.

24-1-2013 Firenze (FI) – Il vino che verrà 2013 – God Save The Wine

Il 2013 con God Save the Wine inizia l’anno con il consueto momento di riflessione sul vino che verrà...
Per farlo l'incontro sarà da Obika, l’affascinante ristorante tutto ispirato alla mozzarella insediato nella bellissima sede di via Tornabuoni. Un buffet e un'accoglienza speciale per degustare una serie di vini largamente inediti per questi appuntamenti grazie a Pr-Comunicare il Vino che ha aiutato a selezionare le aziende per questa edizione.

23-1-2013 Milano (MI) – Autoctono si nasce – Go Wine

L’associazione Go Wine inaugura l’anno 2013 a Milano con una serata dedicata ai vini autoctoni italiani, in programma presso le sale dell'Hotel Michelangelo. Il riferimento è legato al libro "Autoctono si nasce" pubblicato da Go Wine Editore e ad altre iniziative che hanno sempre visto l’associazione privilegiare la cultura e la comunicazione a favore dei vitigni-vini di territorio. Il banco d’assaggio vedrà protagonista una qualificata selezione di aziende italiane direttamente presenti; un’Enoteca completerà il panorama della degustazione. Nel contesto di questo incontro uno spazio di riguardo sarà riservato all’associazione "E' Ovada", consorzio che raggruppa cinque aziende vinicole dell’Alto Monferrato e ospiti speciali dell’evento. Appuntamento dunque con un’importante selezione di vini, espressione di terroir nascosti e dai sapori nuovi, per un irripetibile viaggio tra i più insoliti e rari autoctoni italiani.

22-1-2013 Roma (RM) – Corvina e dintorni: l’Amarone nell’interpretazione di Domini Veneti – Athenaeum

Il progetto "Amarone Espressioni", sintetizza esaurientemente la filosofia di Domini Veneti, sigla di punta della Cantina Valpolicella - Negrar. Questa splendida realtà, capace di coniugare, con ammirabile costanza, quantità e qualità della gamma produttiva, è impegnata da molti anni nella valorizzazione delle uve e dei vini del territorio. Il progetto “Amarone Espressioni”, condotto in collaborazione con l’Istituto Sperimentale per la Viticoltura di Conegliano e con Il Centro Vinicolo della Prov. di Verona, tenta di superare l’interpretazione attuale della parola Amarone, cercando di affermare l’identità della Valpolicella, attraverso la rappresentazione delle differenze offerte dai diversi contesti territoriali dei 5 comuni storici della valle: Negrar, San Pietro in Cariano, Sant’Ambrogio, Fumane e Marano.

22-1-2013 Roma (RM) – Fulvio Bressan alla rimessa – Roscioli

Per la prima volta a Roma cala dalle Venezie il più eccentrico, talentuoso ed originale vignaiolo del Friuli. Si assaggeranno i suoi vini, accompagnati dai companatici del Ristorante Roscioli e dagli originali racconti dello stesso Fulvio Bressan.

21-1-2013 Palermo (PA) – Eventuno: Bollicine made in Sicily

L’evento del circuito Bollicine & Chic creato da Santi Buzzotta e dalla agenzia Verissima wines & emotions riunirà tutti i produttori di bollicine siciliani e servirà a mostrare un comparto unito e in crescita dimostrando che anche in Sicilia si fa squadra con una idea moderna di “sistema ” da fare invidia a zone di produzione di bollicine italiane ed estere più blasonate. Non solo Chardonnay e Pinot Nero quindi, ma Carricante, Catarratto, Grecanico, Grillo, Inzolia, Malvasia, Zibibbo, Frappato, Nero d’Avola, Nerello Mascalese. Un intero territorio quello siciliano che ha “scoperto” l’arte di produrre bollicine. Bollicine & Chic presenterà in vari eventi il meglio delle produzioni italiane di spumanti e in occasione del primo evento, “Eventuno”, si daranno appuntamento a Palermo nella magnifica Sala degli Specchi del Grand Hotel et Des Palmes, nel pieno centro storico della città, ventuno autorevoli produttori di bollicine siciliane con oltre 50 eccellenze da degustare.

18/20-1-2013 Roma (RM) – Sensofwine 2013

Sensofwine è un’occasione straordinaria per i produttori di far conoscere le peculiarità dei propri prodotti e un’opportunità unica per i visitatori di degustare i Migliori vini e le eccellenze gastronomiche del Bel Paese. L'evento, ideato da Luca Maroni è giunto alla sua ottava edizione. Dal 2005 ad oggi ha richiamato oltre 90.000 visitatori. Ogni vino racconta una storia e un territorio, autentica espressione del patrimonio enogastronomico italiano. Un percorso espositivo e fortemente innovativo, indicizzato sia per territorio, sia secondo le caratteristiche sensoriali peculiari dei diversi vini presentati.

18-1-2013 Zagarolo (RM) – Bourgogne Mon Amour: la verticalità dei grandi Chablis – Ristorante il Giardino

Cinque deliziosi vini provenienti da una delle piu piccole ma famose regione vitivinicole al mondo. Siamo in Bourgogne e più precisamente a Chablis, dove i bianchi diventano lame enologiche dalla grande taglienza minerale. Saranno sapientemente selezionati, insieme ad un vino da dessert, in perfetto connubio con il menù del Ristorante Il Giardino.

18-1-2013 Siena (SI) - Vino e Contrade nella Selva - Enoclub Siena

L'Enoclub Siena riparte con le iniziative nelle Contrade. Quello che comincia è il quarto anno di Vino e Contrade. Nel tempo si è assistito alle varie fasi di avvicinamento tra due mondi diversi ma conciliabilili: i produttori di vini di qualità del territorio e le Contrade di Siena. Attualmente sono otto su diciasette le Contrade coinvolte.

18-1-2013 Latina (LT) – Incontro con l'azienda Marco Carpineti – AIS Lazio

La tenuta appartiene alla stessa famiglia da molte generazioni. L’unico erede ed attuale conduttore è Marco Carpineti, che, nel 1986, spinto dal desiderio di vivere a contatto con la natura, ha deciso di dedicarsi esclusivamente, ed in prima persona, all’azienda agricola di famiglia con l’obiettivo di cambiarne la filosofia produttiva. Ha cominciato infatti a trasformare i metodi di produzione delle uve e a commercializzare i vini ottenuti. Il cambiamento più rilevante è stato senza dubbio l’adozione, nel 1994, dei metodi di agricoltura biologica, frutto della volontà di realizzare prodotti veramente sani.

17-1-2013 Roma (RM) – La Valtellina d'autore di Pietro Nera – Athenaeum

Non è impropria l’affermazione di viticoltura eroica, se riferita allo straordinario territorio della Valtellina, la realtà vitivinicola di montagna più importante d’Italia, con i suoi 25.000 terrazzamenti e ben 2.500 Km di muretti a secco. Qui, da secoli, si coltiva il Nebbiolo, chiamato in loco Chiavennasca. I vigneti, decisamente impervi, non permettono di meccanizzare nessun tipo di intervento, e tutte le operazioni: dalla messa a dimora delle barbatelle, fino alla vendemmia, vengono effettuate rigorosamente a mano, come testimonia Ermanno Olmi nel film-documentario dedicato proprio alla Valtellina e intitolato, non a caso: “Le Rupi del vino”.

16-1-2013 Roma (RM) – Massimiliano Croci ed i suoi "Sur Lie" – Les Vignerons

Una bella degustazione guidata da Massimiliano Croci che parlerà della tradizione dei vini rifermentati in bottiglia nella zona della Val D'Arda, dei vitigni autoctoni del piacentino come l'Ortrugo o la Bonarda che per tanti anni sono stati sottovalutati ed inoltre si testerà la propensione del Gutturnio all'invecchiamento.

16-1-2013 Roma (RM) – I Vini al Centro, Lazio e Abruzzo da degustare – Go Wine

L’Associazione Go Wine inaugura il 2013 a Roma riproponendo per il secondo anno consecutivo un evento dedicato a vini e aziende del Lazio e dell’Abruzzo, espressione di due regioni contigue che vantano un’importante tradizione viticola. In questa iniziativa alcune aziende si raccontano, incontrano il pubblico e presentano i loro vini, espressione dei diversi territori delle due regioni. Partecipano e incontrano alcune aziende, espressione di diversi territori delle due regioni: uomini e donne del vino hanno deciso di condividere questa iniziativa e saranno presenti direttamente in sala raccontando i loro vini, la loro cultura e animando il banco d’assaggio.

10-1-2013 Roma (RM) – Colori, profumi e sapori da godere...a Duemani – Athenaeum

Luca D’Attoma, winemaker di fama mondiale, è già stato ospitato in passato in più di un’occasione. Il suo percorso professionale, costellato di premi e di etichette di culto, ha toccato territori e cantine che hanno scritto alcune delle più belle pagine del romanzo vitivinicolo dello stivale: da Bellavista a Tua Rita, da Bertani, fino alle Macchiole. Dalla Franciacorta alla Val di Cornia, dall’Amarone al Messorio, alcuni tra i più grandi vini d’Italia sono figli suoi, oltre che del territorio e delle aziende che li producono.