Gruppo di condivisione eventi


Il Blog del gruppo Degustazioni creato per CONOSCERE E CONDIVIDERE SOLO EVENTI DI DEGUSTAZIONI

Richiedete l'iscrizione su: Degustazioni
http://www.facebook.com/groups/degustazioni
Su Twitter:

o su G+:

Segnalate le degustazioni di cui siete a conoscenza, se non già presenti, direttamente sul gruppo o al seguente indirizzo mail: progettoholding@gmail.com

30-11-2012 Tivoli (RM) – Torrevilla una tra le più prestigiose cantine dell'oltrepò – AIS Lazio

Dall’unione di due storiche cantine di Codevilla e Torrazza Coste nascono i grandi vini di Torrevilla, presentati dal produttore. Una degustazione guidata da non perdere.

30-11-2012 Firenze (FI) – 5 big dell'enologia toscana per una cena dedicata alla cultura vinicola

Nella storica trattoria da Burde a Firenze, conosciuta anche per l'attenzione rivolta al mondo del vino, viene proposta una cena speciale che vedrà coinvolte in prima persona 5 grandi aziende toscane. Saranno proprio i titolari di Badia a Coltibuono, Boscarelli, Fattoria Selvapiana, Podere 414 e Tenuta Capezzana a presentare al pubblico il nuovo progetto di cui sono protagonisti assoluti: inVite. Due le novità assolute proposte: lo svolgersi di lezioni in vigna, con i vignaioli nei panni di docenti, e le lezioni in aula, a cura di esperti del settore come enologi, agronomi, degustatori e giornalisti, con degustazioni alla cieca ed approfondimenti sulle più importanti tematiche vinicole. Ogni azienda porterà in assaggio, in occasione di questa cena speciale, un'etichetta che verrà abbinata ad un piatto del menù ideato ad hoc dallo chef Paolo Gori e dedicato all'autunno. Andrea Gori, giornalista, degustatore e tra i docenti delle lezioni in aula, attraverso un quiz proposto ai presenti, decreterà un vincitore, che sarà premiato con un ciclo di lezioni in vigna.

28-11-2012 Roma (RM) – I "sublimi" Franciacorta di Berlucchi – AIS Lazio

Nell'ampia ed elegante location del "QUEEN'S CLUB" è stato organizzato un appuntamento imperdibile e un perfetto preludio delle imminenti feste natalizie. Guidati dall'impeccabile professionalità di Paolo Lauciani, si degusteranno le etichette Berlucchi ormai divenute emblema della classe pura della Franciacorta.

28-11-2012 Roma (RM) – Mercanti di Vino V: i Rossi – Wine Mining

Quinta edizione pubblica della degustazione "Mercanti di Vino – il gioco degli assaggiatori", e sarà basata su vini rossi. La serata avrà luogo a Roma, in una sala dedicata all’evento del Trimani Wine Bar. I posti disponibili questa volta saranno diciotto, mentre i vini saranno sette rossi.

28-11-2012 Roma (RM) – Vini di Toscana – Go Wine

L’Associazione Go Wine chiude il calendario degli eventi del 2012 a Roma, con un appuntamento dedicato alla Toscana ed ai tanti "volti" che caratterizzano una delle più grandi regioni viticole d’Italia e del mondo. Una degustazione interessante, un viaggio ideale tra aziende da conoscere, con il calice, nelle eleganti sale dell’Hotel Quirinale di via Nazionale.

27-11-2012 Roma (RM) – Dal Tirreno all'Adriatico i piatti delle nostre coste incontrano vini di Marjan Simcic – Salotto Culinario

Il Salotto Culinario ,in concomitanza dell'evento "Dalla Slovenia con Amore" organizzato da Andreja Lajh (Carpe Diem Club), propone una cena curata dallo chef Dino De Bellis per salutare la presentazione delle nuove annate dei vini SIMCIC MARJAN, presentando un menu tratto da un viaggio sulle nostre coste dal Tirreno all'adriatico.

27-11-2012 Roma (RM) – Cena con degustazione dei vini della cantina GORIŠKA BRDA ( Collio Sloveno ) – Cru.Dop

Il CRU.DOP in concomitanza dell'evento "Dalla Slovenia con Amore" organizzato da Andreja Lajh (Carpe Diem Club) propone una cena per conoscere i vini della cantina GORIŠKA BRDA direttamente dal Collio Sloveno.

26-11-2012 Roma (RM) – Le annate storiche del Barolo – Enoteca Giansanti

Per i consueti appuntamenti del lunedì all'Enoteca Giansanti è la volta di un seminario monografico tenuto da Fabrizio Russo dedicato alle annate storiche del Barolo. Due mini verticali a confronto tra l'azienda Massolino di Serralunga e l'azienda dei F.lli Alessandria nell'elegante territorio di Verduno.

24-11-2012 Tivoli (RM) – Meditando...con il passito di Pantelleria di Donnafugata – AIS Lazio

Una produzione ampia, sempre ad alti livelli con una curata ricerca dell’eleganza, sono le caratteristiche dei vini prodotti dall'azienda Donnafugata. Il suo grande vino da meditazione il Ben Ryè sarà proposto in diverse annate ed in abbinamento con formaggi erborinati.

23/25-11-2012 Prato (PO) – Vinology Expo 2012

Un evento-expo pensato per dare conoscenza e visibilità alla nuova realtà del vino biodinamico. L’evento ha la duplice funzione di vetrina per gli enoproduttori, mettendoli a contatto con il pubblico attraverso degustazioni ed eventi collaterali; un momento di incontro e confronto per i professionisti del settore, finalizzato alla facilitazione dello sviluppo del vino biodinamico.

22-11-2012 Roma (RM) – Marchesi de' Frescobaldi – AIS Roma

Una delle dinastie del vino italiano, con più di 700 anni storia alle spalle, si racconta attraverso 9 vini identificativi dei diversi terroir della Toscana e delle differenti tenute, tutte autonome e indipendenti ma al contempo accomunate dalla filosofia produttiva e dal prestigioso nome della proprietà, Marchesi de’ Frescobaldi. Si scoprirà così l’eleganza e la freschezza del Chianti Rufina prodotto nella tenuta del Castello di Nipozzano, ma anche la potenza e la ricchezza del Mormoreto della medesima azienda, per poi immergersi nella complessità del Brunello di Montalcino della tenuta di Castel Giocondo, o lasciarsi conquistare dalla morbidezza dello Chardonnay del Castello di Pomino. Un viaggio unico nella storia di un’azienda e nella geografia di una delle più importanti regioni vinicole del mondo. Alla degustazione parteciperà il marchese Lamberto Frescobaldi.

22-11-2012 Roma (RM) – “+ Cabernet - Internet” Apologia golosa del Cabernet Sauvignon – Athenaeum

Il Cabernet Sauvignon è la varietà più rinomata al mondo per la produzione di vini rossi longevi di alta qualità. La definizione, rubacchiata da uno degli innumerevoli testi di Jancis Robinson, autorevole firma della critica enologica mondiale, nonché collaboratrice di Wine Spectator e del Financial Times, lascerà perplessi numerosi paladini del: solo e soltanto autoctono. Difficile appurare se la maggior parte dei bevitori, più o meno evoluti, della capitale, sia disposto ad accordare a questo vitigno l’appellativo di Grande, ma è un fatto incontrovertibile che molti vini di culto, non soltanto del Medoc, ma di moltissime zone vitivinicole, del nuovo come del vecchio mondo, godono del contributo, solitario o miscelato, del Cabernet Sauvignon.

21-11-2012 Roma (RM) – God Save The Wine al Teatro Eliseo

Il festival vinoso promosso da Firenze Spettacolo con il suo direttore "artistico" Andrea Gori, l'organizzazione Promowine di Riccardo Chiarini e con lo Special Guest Leonardo Romanelli, arriva finalmente a Roma al Teatro Eliseo.

17/18-11-2011 Colorno (PR) – Bollicine…Mon Amour

L’Associazione culturale “Bollicine Mon Amour” organizza con il patrocinio del Comune di Colorno e della Provincia di Parma questa manifestazione per promuovere e valorizzare le piccole realtà produttive di “bollicine” con metodo classico ed i loro territori, provenienti dalle regioni più vocate di Francia e d’Italia. Teatro delle giornate legate alla manifestazione è la Reggia di Colorno con le sue magnifiche stanze, teatro sontuoso dove il produttore è il vero padrone di casa ed i visitatori saranno accolti con la dovuta amicizia. Percorrendo le varie stanze del palazzo il visitatore attraverso le degustazioni, affronterà anche un percorso culturale, poiché, la cultura non passa solamente dal cervello ma anche dagli occhi, dal naso, dal palato: un viaggio con tante tappe ed incontri, un viaggio di storie, di luoghi, di clima, riferimento di terre e soprattutto di uomini che le vivono e le lavorano.

17/18-11-2012 Roma (RM) – Vignaioli di Langa – Tiziana Gallo

Le Langhe, chi ha avuto l’occasione e il piacere di visitarle, sa che si tratta di un luogo dove desidera tornare per avere la conferma che non si tratta solo di un mondo letterario, che ha ispirato i grandi della nostra letteratura, ma anche di uno spazio sublime dove la vigna esprime un modo di essere e di intendere la vita e... di spiegare il mondo in un bicchiere. La Langa non è che il cuore pulsante di un territorio, come il Piemonte, geneticamente vocato a produrre dei vini straordinari. Ed è per questo motivo che questa terza edizione dell’evento sarà un’occasione, per il consumatore e per gli operatori del settore, di conoscere l’uva nebbiolo, e non solo, nelle sue diverse declinazioni e cogliere cosi le differenti sfaccettature e potenzialità ampelografiche del Piemonte. Sarà un occasione per essere stupiti da vitigni autoctoni come il brillante Erbaluce per scendere poi verso l’astigiano con la Barbera e il famoso Moscato, fino ad assaporare realtà uniche come il Timorasso dalle origini antiche.

16-11-2012 Frascati (RM) – Torre dei Beati – AIS Lazio

Nella splendida cornice paesaggistica abruzzese, tra il mare e la montagna, in quella collina dove un microclima perfetto fa da padrone, nasce l’Azienda vinicola Torre dei Beati, un’azienda familiare condotta dal 1999 con entusiasmo e determinazione da Fausto Albanesi e sua moglie Adriana. La giovane e moderna azienda si estende su 30 ettari di vigneto ereditati da Rocco Galasso il papà di Adriana. Qui coltivano il Cru Montepulciano d’Abruzzo nonché la riscoperta dell’auotoctono Pecorino, con metodo biologico su terreni calcarei e argillosi. I vini stanno scalando le classifiche di tutte le riviste e le guide del settore, ricevendo ammirazione e riconoscimenti ovunque, soprattutto grazie ai cinque grappoli del Montepulciano “Mazzamurello”. Non è però l’unica perla prodotta dalla Famiglia Albanesi, spicca anche il Pecorino “Primo Bianco” , il Cerasuolo d’Abruzzo “Rosa – Ae”, il “Cocciapazza” ed il “Torre dei Beati” sempre a base Montepulciano. A raccontare la storia di queste “perle d’Abruzzo” sarà il proprietario dell’azienda con l’aiuto tecnico di un docente AIS.

16-11-2012 Roma (RM) – I vini di Paolo e Noemia d'Amico – AIS Roma

Il comprensorio di Vaiano, in piena Tuscia tra Lazio, Umbria e Toscana, è l’ambiente che accoglie i vigneti di Paolo D’Amico e di sua moglie Noemia do Amaral. Dal 1994 i coniugi gestiscono con passione le proprie uve, frutto di sei ettari caratterizzati da terreni calcarei e argillosi, capaci di regalare vini dalla grande personalità e dal carattere unico, anche se prodotti da uve internazionali, a dimostrazione che il terroir, ove presente, è capace di andare oltre la varietà. Durante l’evento si avrà quindi modo di degustare l’intera produzione della cantina.

15-11-2012 Roma (RM) – Incontro di Langhe con Ferdinando Principiano – Les Vignerons

Grande evento con il giovane produttore di Monforte d'Alba Ferdinando Principiano che trasporterà i partecipanti nello splendido territorio delle Langhe facendo degustare cinque sue creazioni. Ferdinando Principiano parlerà del suo radicale cambiamento da produttore di vino convenzionale a produttore cosiddetto "naturale" attento all'ambiente, alla tradizione ed al territorio.

11-11-2012 Milano (MI) - Cinque Diamanti: Il Sagrantino di Montefalco di Arnaldo Caprai - DiWINETaste

Si inaugurano i seminari "Cinque Diamanti DiWineTaste", appuntamenti dedicati allo studio dei grandi vini e delle cantine prestigiose recensite dal mensile, con uno dei principali protagonisti dell'eccellenza enologica italiana nel mondo: Arnaldo Caprai. Il seminario prevede la degustazione e lo studio del Sagrantino, uva autoctona di Montefalco e gloria enologica dell'Umbria, capace di produrre vini dal carattere unico e irripetibile.

11-11-2012 Naturno (BZ) – Verticale di Riesling della Tenuta Peter Jakob Kühn

"Vino allo stato puro" è il motto dell’azienda Kühn, gestita da 11 generazioni dalla stessa famiglia. La tenuta vanta 20 ettari di vigneti in cui viene coltivato principalmente il Riesling, il vitigno più raffinato di Germania. Nella tenuta vitivinicola biologica, membro dell’associazione di produttori di vino VDP, dell’Associazione Demeter e dell’Associazione internazionale produttori vini biodinamici "La Renaissance des Appelations", si lavora con anima e corpo alla produzione di vini genuini e naturali di altissima qualità e purezza.

10-11-2012 Roma (RM) – Degustazione gratuita vini Russo Taurasi – Enoteca Vini, Vizi e Virtù

Verrà presentato nell'enoteca "Vini,Vizi & Virtù" una delle cantine più espressive del territorio magico di Taurasi: i vitigni tipici modernamente interpretati nel costante rispetto della tradizione magno-greca/romana. La "Campania Felix" , ubertosa, solare e  ai massimi livelli. Durante tutta la durata dell'evento sarà presente la produttrice Marcella Russo, sempre prodiga di emozionante descrittività.

10-11-2012 Tivoli (RM) – I vini di Tasca d'Almerita – AIS Lazio

Duecento anni di storia enologica siciliana, racchiusi nella produzione di questa grande azienda, Tasca d'Almerita, vanto del panorama enologico italiano. In degustazone i vini della cantina.

9/12-11-2012 Merano (BZ) - Merano WineFestival 2012

Ideato e curato da Helmuth Köcher, il Merano WineFestival è uno degli eventi più esclusivi del mondo del vino: una celebrazione del meglio della produzione enologica nazionale ed internazionale nelle maestose sale del Kurhaus, elegante edificio storico nel pieno centro della città. Il frutto di un lavoro intenso di 9 commissioni d'assaggio che selezionano i migliori vini di oltre 300 aziende vitivinicole italiane e di oltre 120 aziende vitivinicole della Bulgaria, Germania, Francia, Croazia, Nuova Zelanda, Austria, Slovenia, Spagna, Sudafrica e Stati Uniti, insieme alle migliori produzioni di oltre 100 maestri artigiani. Il Merano WineFestival è la gioia e il piacere di girare il mondo del vino con il proprio calice, conoscendo tra l’altro i produttori dell’Union des Grands Crus de Bordeaux, assaggiando storiche annate di vini italiani, scoprendo giovani realtà vitivinicole in ascesa e territori poco noti dei cinque continenti e assaporando gli aromi e i sapori delle prelibatezze più particolari.

8-11-2012 Roma (RM) – Incontro con Giulio Salvioni: mago del Brunello di Montalcino – Athenaeum

Non sono tantissimi i vini italiani in grado di confrontarsi, senza timori reverenziali, coi rossi di Bordeaux e di Borgogna, e con gli altri grandi campioni dell’enologia mondiale, dalla Rioja alla Napa Valley. Barolo, Barbaresco, Amarone, Aglianico, qualche suadente Negramaro del Salento, e poi Lui: Sua Maestà il Brunello, quello che Hugh Johnson ha definito: “la forma più concentrata e longeva di Sangiovese esistente al mondo”. Profumi intensi e sfaccettati, un impianto gustativo solido, possente, e allo stesso tempo elegantissimo, profondità, longevità e aderenza al territorio. Caratteristiche queste che hanno proiettato quest’indomito protagonista della viticoltura toscana, sull’Olimpo dell’enologia mondiale.

8-11-2012 Milano (MI) – Barbera e Terroir – Go Wine

Go Wine prosegue il suo calendario di appuntamenti nella città di Milano e ripropone un evento dedicato al vino Barbera e ai suoi terroir di produzione in Piemonte. Un evento esclusivo per comunicare lo speciale legame di questo vino con tanti territori piemontesi. Per dare voce alla grande rinascita che il Barbera ha registrato negli ultimi dieci anni e riaffermarne il ruolo, le peculiarità (non un semplice vino di tradizione, ma un vino che può dare prodotti anche di grande eccellenza), il rapporto con la storia anche culturale del vino piemontese. Il banco d’assaggio verrà organizzato per aree omogenee di denominazione, per meglio rappresentare la presenza vinicola del Barbera sul territorio, distribuendo materiale informativo con l’ausilio dei consorzi di produzione.

8-11-2012 Frascati (RM) – Trappolini – AIS Lazio

La Strada del Vino della Teverina incontra la qualità di una grande famiglia dedita da sempre al buon vino. L’azienza Trappolini nasce negli anni 50 adagiata sulle colline orvietane. La conduzione familiare e oggi l’ottimo lavoro di Paolo e Roberto Trappolini, ci regalano attraverso il loro nettare, delle sensazioni uniche che siamo pronti a scoprire durante quest’intrigante incontro. Con la guida dei docenti AIS e del patron dell’azienda, ci si addentrerà nell’antica tradizione di questo affascinate territorio, degustando i vini dell’azienda, compreso l’Idea, il passito da uve Aleatico.

6-11-2012 Firenze (FI) – Vino da tutto il mondo – God Save The Wine

Questo sarà il giorno in cui God Save The Wine diventerà internazionale e organizzerà all’interno della kermesse Great Wine Capitals a Firenze il suo momento clou per il pubblico all’Hotel Bernini. Una serata con in degustazione i vini dalle nove Capitali del vino nel mondo ovvero i rossi seducenti ed archetipici di Bordeaux, i curiosi Pinotage e i grandi Syrah e Chenin Blanc di CapeTown, i sontuosi bianchi da Riesling del Reno da Mainz, i profumatissimi sauvignon da Christchurch (NZ), i rossi sontuosi di Bilbao (Spagna), la ricchezza dei vini di Napa Valley e San Francisco, il frutto dei vini argentini da Mendoza, la profondità e incredibile diversità dei vini da Porto oltre ovviamente agli onori di casa dei vini che devono a Firenze la loro fama nel mondo come Chianti Rufina e Chianti Classico.

4/5-11-2012 Fornovo di Taro (PR) – Vini di Vignaioli Italia 2012

Naturale, vero, sincero, biologico, biodinamico, appassionato, autentico, semplice, ricco, umano. Dieci aggettivi per definire il vino che si incontra a Vini di Vignaioli, manifestazione che quest'anno arriva agli undici anni di vita: undici anni di successo, di incontri e amicizie, tra la gente di terra, i vignaioli, ed pubblico. Undici anni di buon vino genuino che anche quest'anno sarà garantito dalla presenza di vignaioli 'storici' del salone e da nuovi espositori che val la pena conoscere, attraverso il loro vino ed i racconti del loro lavoro.

4/5-11-2012 Roma (RM) – "Brunello di Montalcino" Sangiovese Purosangue – Enoclub Siena

Produttori ed appassionati si incontrano per celebrare il Brunello di Montalcino, un grande vino fatto al 100% con uve Sangiovese. Ogni produttore presenterà vecchie e nuove annate di Brunello di Montalcino, dimostrando la sua grandezza e la capacità di invecchiamento. Due giorni ricchi di eventi con banchi di assaggio in cui saranno presenti oltre 25 aziende, laboratori di abbinamento enogastronomico e seminari di approfondimento.