Gruppo di condivisione eventi


Il Blog del gruppo Degustazioni creato per CONOSCERE E CONDIVIDERE SOLO EVENTI DI DEGUSTAZIONI

Richiedete l'iscrizione su: Degustazioni
http://www.facebook.com/groups/degustazioni
Su Twitter:

o su G+:

Segnalate le degustazioni di cui siete a conoscenza, se non già presenti, direttamente sul gruppo o al seguente indirizzo mail: progettoholding@gmail.com

28-6-2012 Roma (RM) – Le Marche di Montecappone – AIS Roma

Numeri e qualità sono il mix vincente di questa cantina di Jesi, dove la famiglia Bomprezzi Mirizzi, “vecchi” vinai romani dal 1997 al timone dell’azienda, con l’ausilio dell’enologo Lorenzo Landi, interpretano attraverso tutto il potenziale enologico di questo angolo delle Marche. I vitigni autoctoni sono gli assoluti protagonisti di una produzione che, tuttavia, non disdegna divertissement internazionali con un insolito, per la Patria del Verdicchio, Sauvignon. A tracciare la fisionomia della cantina, raccontando filosofia e novità, troveremo Gianluca Mirizzi.

26-6-2012 Fiesole (FI) – Il gusto del Vino – God Save The Wine

Dopo il grande successo della prima puntata del viaggio alla scoperta del Colore del Vino in Aprile, e la suggestiva edizione di Maggio a Villa la Vedetta ecco la tappa conclusiva della trilogia su un tema spesso difficile da comunicare ovvero il Gusto del Vino.
Un aspetto poco considerato dai gourmet ma che rappresenta la sintesi delle tre fasi e unisce la descrizione con l'elemento euforico e godereccio del sorseggiare il vino, specie in compagnia. Soprattutto lancia la questione degli abbinamenti e dell'utilizzo principe del vino ovvero la tavola, soprattutto italiana.
All'aperto in un bellissimo scenario fiesolano aspettando l'Estate tra le colline subito sopra Firenze, il pubblico di God Save The Wine verrà guidato a conoscere le sfumature del gusto del vino tra morbidezze, tannini e abbinamenti a tavola.

22-6-2012 Roma (RM) – La Vis: Banchi di assaggio e seminario – AIS Roma

Il tenace lavoro in atto per tracciare le linee del futuro vitivinicolo all’insegna dell’eccellenza è valso a questa cantina cooperativa la nomination all’Oscar del Vino 2012 come Migliore Azienda. Aria nuova, che va a braccetto con il fermento regionale in corso attorno al progetto Trendodoc, cui si aggiunge uno spirito di maggior consapevolezza verso l’eco-sostenibilità e l’eco-compatibilità con il ProgettoBio, riguardante la certificazione dei vigneti di tutte le aziende del gruppo. Cantina La Vis è a capo della holding La-Vis che comprende in Trentino Cesarini Sforza, Casa Girelli e Valle di Cembra (specializzata nella produzione di vini di montagna), Villa Cafaggio e Poggio Morino in Toscana, cui si aggiunge di recente il marchio Dürer-Weg per l’Alto Adige.

17/18-6-2012 Roma (RM) – La degustazione dell'Agenzia di Distribuzione Riserva Grande

L’Agenzia di Distribuzione Riserva Grande presenta la sua selezione di vini e prodotti enogastronomici alla presenza di 35 Produttori. Più di 100 vini in degustazione selezionati dallo staff di Riserva Grande. Un'occasione unica per assaggiare i migliori vini promossi dalle guide specializzate di settore, fino al migliore spumante spagnolo: il Cava di Juve i Camps unitamente al pregiato prosciutto spagnolo, il Jamon iberico di Castro Gonzales.

17-6-2012 Capalbio (GR) – Pranzo / Seminario con i calici neri e verticale di Querciatonda de Le Casalte – Villaggio Capalbio & Enoclub Siena

Un Pranzo / Seminario alla cieca utilizzando gli originali calici neri portati da Davide Bonucci dell'Enoclub Siena. Sarà una sequenza di strepitosi vini provenienti da tutta Italia e non solo. Tra le etichette presenti: Biondi Santi, Montevertine, Le Ragnaie, Maccario Dringenberg e di alcuni vini de Le Casalte. Nel pomeriggio si svolgerà proprio una verticale de Le Casalte in compagnia della produttrice Chiara Barioffi che permetterà di degustare cinque annate del Nobile di Montepulciano Quercetonda, ripercorrendo la storia del Cru aziendale, dalla sua nascita fino all'ultima annata imbottigliata e concludendo con una vera e propria chicca.

17-6-2012 Sorano (GR) – Gita tra cultura ed enogastronomia - Larys

Cultura ed enogastronomia in un bellissimo evento organizzato dal Ristorante Larys. In collaborazione con il Comune di Sorano e con la Tenuta Roccaccia di Pitigliano si trascorrerà una giornata visitando l’antico borgo di Sorano ed il Castello Orsini, con una guida esperta che racconterà tutto su questa fortezza del XII secolo. Poi si degusterà la cucina tipica del posto presso il Ristorante “Il Talismano” e ci si immergerà nei vigneti della Tenuta Roccaccia, degustando tutta la produzione con particolare riguardo per la D.O.C. autoctona “Bianco di Pitigliano”.

15/17-6-2012 Bracciano (RM) – Laghidivini 2012

Il nucleo della manifestazione Laghidivini è costituito e caratterizzato dalle degustazioni di produzioni enologiche provenienti dai territori lacustri. Ad ogni “tavolo espositivo” è associato un lago e le relative produzioni vitivinicole da degustarsi con la collaborazione di sommeliers e/o dei rispettivi produttori. Attraverso le degustazioni, nello spazio del Chiostro, si potranno conoscere, o approfondire, tutte le differenti e numerose tipologie di vini presenti, dai DOC ai DOCG, dai passiti agli spumanti, dai rosati ai vini liquorosi, dai chiaretti ai rossi, dai vini di nicchia a quelli blasonati. Per la prima volta saranno presenti a Laghidivini anche vini biologici e biodinamici, i cosiddetti vini naturali. A completare il viaggio sensoriale anche apposite proiezioni video, sulle pareti all’interno del Chiostro, che rimandano ai patrimoni ambientali, archeologici, artistici ed enogastronomici dei laghi presenti al festival e degustazione di prodotti di eccellenza. Un’esperienza multidisciplinare, poiché a laghidivini è possibile “mettere in gioco e stimolare, contemporaneamente, processi cognitivi, emozionali, sensoriali, empatici e sociali”.

15/17-6-2012 Amelia (TR) – AMELIAdoc 2012

AMELIAdoc è organizzato da un gruppo di amici che condivide una grande passione: il vino. L'obiettivo è di contribuire a fare un'informazione enologica indipendente: parlare del vino del territorio e di tutto ciò che in qualche modo è legato al suo mondo e far conoscere i Produttori locali che, con il loro lavoro ed i loro sforzi, sono capaci di creare prodotti di assoluto pregio, purtroppo spesso poco conosciuti al di fuori dei confini regionali. Questa manifestazione enologica  si snoda infatti proprio intorno a questo obiettivo: riunire nell'ambientazione suggestiva del chiostro di san Francesco ancora una volta i Produttori del territorio,  non coincidente rigidamente con i confini della DOC "Colli Amerini", per contribuire a rilanciare un territorio enologico (e non solo) di assoluta eccellenza.

15-6-2012 Roma (RM) – Deg. 15 – 10° Singolo incontro / Alto Adige: Tramin - San Michele Appiano – AIS Roma

Tramin e St.Michael-Eppan, due tra le più grandi cantine cooperative dell’Alto Adige, entrambe di storia centenaria che offrono ogni anno sul mercato una gamma di vini di assoluto pregio, che si distinguono in particolar modo per l’inebriante carica aromatica che riescono ad esprimere.

14-6-2012 Roma (RM) – Podere Veneri Vecchio – Les Vignerons

Degustazione alla riscoperta di antichi vitigni del Sannio poco conosciuti ma con un potenziale invecchiamento straordinario. Il produttore Raffaello Annichiarico presenterà le annate 2006 ed in anteprima la 2011 del suo affascinante bianco "Tempo dopo Tempo" da uve Grieco e Cerreto, le annate 2008 e 2005 del "Perdersi e Ritrovarsi" da uve Aglianico e Piedirosso a piede franco e l'annata 2009 del suo aglianico in purezza il "Nigrum", infine porterà un vino a sorpresa che solo in pochi hanno avuto la fortuna di assaggiare per ora! Il produttore parlerà anche degli altri vitigni della zona sempre da vigne molto vecchie che accuratamente sta recuperando ed iniziando a lavorare in maniera tradizionale e naturale.

In accompagnamento ai vini ci saranno pizza bianca di Pizzarium e assaggi di salumi di D.O.L.

14-6-2012 Roma (RM) – Match di degustazione democratica – Roscioli

L'ultima degustazione prima delle vacanze organizzate nella rimessa Roscioli. Prendendo spunto dai "groupes de degustation" delle enoteche francesi (gruppi aperti di assaggiatori che si riuniscono per poter assaggiare più bottiglie in una serata) verrà proposta una serata a tema variabile. Verranno suggeriti e si potranno suggerire dei vini da assaggiare, ogni assaggio ha un costo variabile e si può decidere se partecipare o meno. Sotto la guida attenta di Maurizio Paparello verrà consigliata la sequenza, la tipologia, gli abbinamenti raccontando tradizione, caratteristiche e ed evoluzione della bottiglia e del suo produttore. In abbinamento i prodotti della gastronomia Roscioli.

13-6-2012 Roma (RM) – "Unti e Contenti" con gli Extravergini dal mondo – Larys & Extravoglio

Chi produce il miglior olio extravergine nel mondo? Si imparerà a conoscere, assaggiare e abbinare i migliori extravergini del mondo grazie alla competenza nel settore di Piero Palanti.

11-6-2012 Genova (GE) – TerroirVino 2012 - TigullioVino


TerroirVino è l'evento annuale organizzato dalla commissione degustatrice di TigullioVino, wine magazine italiano online da aprile 2000. Occasione di verifica e confronto con i protagonisti dell'informazione online, gli operatori del vino e i lettori, TerroirVino è un banco d'assaggio di qualità superiore: solo il meglio dei vini e degli oli effettivamente degustati, dal 2000 ad oggi, dalla commissione degustatrice del sito, alla presenza dei produttori. Vino, persone, web, sono le fondamenta di questo incontro, da sempre caratterizzato dalla partecipazione di un gran numero di protagonisti dell'informazione enogastronomica, specialmente di quella che opera su internet.

8-6-2012 Roma (RM) – L'Esprit "Segreto" di Valle Reale – AIS Roma

L’irrefrenabile tensione verso la sperimentazione di Leonardo Pizzolo e di tutto il suo staff ha dato vita ad un nuovo progetto che entusiasmerà tutti gli appassionati dell’influenza dei lieviti autoctoni sulle caratteristiche organolettiche dei vini. Il campo sperimentale è offerto dalle vigne integre e incontaminate di Capestrano e di Popoli, perché circondate, e quindi riparate, da boschi e oliveti. Il protagonista è il Trebbiano d’Abruzzo su cui ha “lavorato” il variegato patrimonio di lieviti indigeni isolati sui grappoli di tre diverse microaree. Il lievito diventa un agente indispensabile per trasferire il terroir nel vino non limitandosi al mero compito di trasformare lo zucchero in alcol. Le vinificazioni della vendemmia 2010 e della vendemmia 2011 saranno proposte in un vero e proprio laboratorio di degustazione durante il quale si valuteranno i risultati e le prospettive direttamente con l’assaggio, accompagnati dall’anima di Valle Reale, Leonardo Pizzolo, che racconterà della filosofia che anima Valle Reale, del sistema di lavorazione in fermentazione spontanea, oltre ad illustrare la distribuzione delle diverse specie botaniche con l’aiuto di un esperto invitato per l’occasione.
I vini in degustazione non entreranno mai in commercio ma saranno a disposizione nell’archivio storico aziendale, etichettati con il nome di Esprit,  lo spirito della Valle, per studiarne l’evoluzione.

8-6-2012 Carmignano (PO) – Radikon e l’oro di Oslavia – Fisar Prato

Una cena organizzata dalla delegazione di Prato della Fisar in cui Stanko Radikon presenterà i propri vini e la filosofia del “ vino naturale”.

7-6-2012 Siena (SI) – Degustazione "Grandi Vini" Chardonnay – AIS Toscana

Il nuovo appuntamento della serie di eventi di Degustazione Grandi Vini, questa volta dedicato agli Chardonnay.

7-6-2012 Ferentino (FR) – Tenuta di Sesta – AIS Lazio

La Tenuta di Sesta, azienda storica del territorio ilcinese, situata nella parte sud del comune di Montalcino, produce da sempre vini nel pieno rispetto del “terroir” , vini capaci di esprimere l’intensità, l’eleganza e il carattere deciso del vitigno che domina queste terre: il Sangiovese. Presente alla degustazione Andrea Ciacci.

6-6-2012 Roma (RM) – Gianni Menotti e i suoi nuovi bianchi: purezza e personalità – AIS Roma

Gianni Menotti, agronomo ed enologo goriziano, è una grande firma di vini di successo del Friuli Venezia Giulia. Quasi trent’anni di attività dedicati al rispetto dell’identità e della personalità dei vitigni friulani. Il risultato di tanta dedizione sarà nei vostri calici. In degustazione otto etichette di pregevole fattura che si pongono come consolidamento di un percorso professionale di indiscussa eccellenza.

4-6-2012 Roma (RM) – Vincenzo Mercurio: è già eccellenza – AIS Roma

Vincenzo Mercurio è un giovanissimo enologo, tra i più in gamba del panorama nazionale, all’avanguardia per filosofia e scelte di conduzione agronomica ed enologica. Dopo la laurea in Scienze delle Tecnologie Alimentari ottenuta presentando uno studio approfondito sulle qualità aromatiche della Falanghina, del Fiano di Avellino e del Greco di Tufo, trascorre un anno in Borgogna per approfondire lo studio sugli aromi dei vitigni. Tornato in Italia, dopo la specializzazione in Scienze Viticole ed Enologiche, si fa conoscere come responsabile di produzione di una storica azienda campana, la Mastroberardino. Attualmente vanta collaborazioni con prestigiose aziende del Sud Italia che segue personalmente e ininterrottamente in tutte le fasi della produzione, cosa che ha permesso ad alcune di queste di raggiungere agevolmente l’eccellenza della viticoltura in Italia.

3-6-2012 Capalbio (GR) – Vini Anteo a pranzo e giornata in piscina – Villaggio Capalbio

In collaborazione con l'Enoteca Vini Vizi e Virtù del Prof. Antonio Mazzitelli sarà possibile una gita fuori porta, con pranzo, degustazione del Metodo Classico e Martinotti dell'Oltrepò Pavese dll’AZ. AGR. ANTEO Rocca de' Giorgi. tutto questo con la possibilità di usufruire durante la giornata della piscina del Villaggio Capalbio.

1/16-6-2012 Roma (RM) – Vinòforum 2012

Vinòforum di Emiliano De Venuti, evento di degustazioni enogastronomiche e fiera dei produttori di vino, riunisce a Roma le migliori aziende vitivinicole: 16 giorni di degustazioni dei migliori vini italiani e internazionali. Un villaggio di 10.000 mq che si sviluppa nel cuore di Roma e in cui i visitatori, muniti di bicchiere e sacchetta, possono intraprendere un percorso attraverso più di 500 aziende che presentano in degustazione 2.500 etichette. Per i più esperti e appassionati, Vinòforum organizza un calendario di eventi e degustazioni guidate tenute da esperti del settore, che accompagneranno il pubblico alla scoperta di nuovi abbinamenti enogastronomici.  Al fine di completare l'offerta gourmet, Vinòforum realizza diverse aree ristorative, dando la possibilità di cenare, all'interno del villaggio, con prodotti di alta gastronomia.

1/3-6-2012 Spoleto (PG) – Vini nel mondo 2012

Tre giorni ricchi di eventi, con un'importante anteprima, dedicati al mondo del vino, al gusto e al piacere del bello in una cornice di assoluto fascino. Incontri, esposizioni, degustazioni e spettacoli sono gli ingredienti di una manifestazione che ad ogni edizione cresce di consenso da parte del grande pubblico. Un'occasione unica di incontro, tra il pubblico e il mondo del vino. Nelle strade e nelle piazze della splendida cornice di Spoleto, il gusto del bello si abbina al gusto del buon vivere. L'esposizione di centinaia di grandi cantine per conoscere, degustare ed acquistare ottime etichette.