Gruppo di condivisione eventi


Il Blog del gruppo Degustazioni creato per CONOSCERE E CONDIVIDERE SOLO EVENTI DI DEGUSTAZIONI

Richiedete l'iscrizione su: Degustazioni
http://www.facebook.com/groups/degustazioni
Su Twitter:

o su G+:

Segnalate le degustazioni di cui siete a conoscenza, se non già presenti, direttamente sul gruppo o al seguente indirizzo mail: progettoholding@gmail.com

21-12-2011 Roma (RM) – Romanzo – AIS Roma

Finalmente verrà svelato Romanzo!
Romanzo, non un prodotto editoriale, bensì un vino laziale a taglio bordolese, Sangiovese, Merlot e Syrah. Presso la sede AIS il 21 dicembre sarà l’occasione per incontrarsi prima delle festività con una grande degustazione e con golosi piatti di pasta della tradizione “ro-màn-za”.

21-12-2011 Tivoli (RM) – Zenato per gli auguri di Buon Natale – AIS Lazio

Zenato, un nome che non ha bisogno di presentazioni. Una splendida azienda per degli splendidi auguri.

18-12-2011 Napoli (NA) – AIS per Telethon: Duemila Vini 2012 – AIS Campania

Quest’anno l’Ais Campania e le venti aziende campane premiate con i cinque grappoli faranno parte della grande squadra Telethon per finanziare la ricerca per sconfiggere la distrofia muscolare e le altre malattie genetiche. Per la prima volta a Napoli in degustazione le 21 etichette campane premiate con i 5 grappoli dalla DUEMILAVINI 2012, il libro guida ai vini d’Italia, la guida alla conoscenza dell’arte del bere giusto. L’eccellenza del vino campano in degustazione per Telethon, la tradizionale raccolta fondi per la ricerca scientifica contro le malattie genetiche e neuro-degenerative: un appuntamento che coinvolge milioni di italiani fin dal 1990. Durante la serata sarà possibile acquistare la DUEMILAVINI 2012, il libro guida ai vini d’Italia per professionisti e comunicatori.

18-12-2011 Parma (PR) – Champagne! – Onav

L'associazione ONAV - Sezione di Parma organizza un incontro sul tema:
Champagne!
Dopo il metodo classico e le bollicine da vitigni storici italiani è venuto il momento delle bollicine francesi.  Per farlo, si assaggeranno sette prodotti di diversi Récoltant Manipulant della Champagne.

17-12-2011 Roma (RM) – Territori diVini Quinta Edizione – Volint

Alla vigilia dei numerosi brindisi del periodo natalizio non perdete la quinta edizione di Territori diVini, la manifestazione enosolidale e culturale del VIS che sostiene i vini di Cremisan, storica cantina salesiana presente nei Territori Palestinesi dal 1885.
La location di quest'anno è importante e prestigiosa: il MAXXI21, ristorante del MAXXI, Museo Nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, un luogo speciale dove l’arte, la solidarietà e l’enogastronomia si mescoleranno insieme per una serata indimenticabile.
In degustazione i vini di Cremisan, i pregiati vini donati da 30 cantine italiane, alcuni prodotti tipici del Lazio e i prelibati prodotti de La Fattoria di Parma, gentilmente offerti da Paolo Pangolini.

17-12-2011 Firenze (FI) – 1° Edizione BioBacco – Leonardo Romanelli & Studio Umami

BioBacco, evento alla sua prima edizione, nasce dalla collaborazione tra Leonardo Romanelli, noto giornalista e critico enogastronomico e Studio Umami. L'intento è quello di promuovere la conoscenza del vino biologico e fare chiarezza su di un argomento attuale e di ampio interesse. L'idea di fondo è quella di riunire produttori, giornalisti ed esperti di settore qualificati che sappiano comunicare il concetto di “vino bio”, al fine di informare al meglio il consumatore riguardo un tema sempre più dibattuto e spesso poco chiaro a causa anche dell'assenza di regolamentazioni ed accordi comunitari.

17-12-2011 Pomezia (RM) – Aglianico del Vulture: Verticale di Titolo – AIS Lazio

Azienda Elena Fucci. Sette gli ettari di proprietà tra i 550 e i 650 metri sopra il livello del mare, vigne che arrivano a 60 vendemmie suonate ed alcuni ceppi addirittura a 70, disposte a ventaglio lungo le pendici di una collina in contrada “Solagna del Titolo” che dà il proprio nome all’unica etichetta aziendale.
La passione e l’impegno di Elena supportata da papà Salvatore e da tutta la famiglia Fucci ha prodotto uno dei cru più considerati dell’intero comprensorio; sempre ai massimi livelli di qualità è approdata ai 5 Grappoli con l’annata 2008. Guiderà nella verticale di Titolo il docente AIS Daniele Cernilli.

17-12-2011 Roma (RM) – Asta Vino Roma – GR Wine Auction

Per il terzo anno consecutivo GR Wine Auction offre un'occasione unica per acquistare fino a 48 bottiglie e 12 Magnum, in anteprima, dei più rari e pregiati Grand Cru d'Italia, con basi d’asta invariate rispetto alla prima edizione del 2008 e con una commissione agevolata sul prezzo di aggiudicazione  del 15% (anzichè 19,8%).
Inoltre, la parte finale del catalogo comprende vecchie annate di Bordeaux e Borgogna, in pronta consegna, con basi asta ridotte del 10% ed alle quali sarà applicata la commissione agevolata del 15%.
Per coloro i quali fossero impossibilitati a presenziare fisicamente alla vendita, è possibile partecipare all'Asta anche tramite Commissioni d'Acquisto utilizzando l'apposito modulo che trovate all'interno del catalogo.
L’asta sarà preceduta da una degustazione di etichette presenti  in catalogo. La degustazione è gratuita ma è richiesta la prenotazione.

17-12-2011 Napoli (NA) – Degustazione Bollicine 2012 – Gambero Rosso


Sabato 17 dicembre alla Città del gusto di Napoli, in una veste più effervescente che mai, ospiterà estimatori del metodo classico e di quello charmat per BOLLICINE 2012 per brindare insieme alle festività e al nuovo anno. A loro la Città del gusto di Napoli dedica dunque la serata di fine anno: una serata spumeggiante con degustazioni pregiate e tante eccellenze gastronomiche, dalla grande cucina d’autore con gli immancabili finger food degli Chef e dei Maestri Pizzaioli della Città del gusto, ad assaggi di prezioso caviale iraniano. E per concludere in dolcezza Città del gusto ospiterà degustazioni di cioccolato e di torroni artigianali. Il clima gaudente e festaiolo sarà sottolineato dalle note musicali dei Dj di Lunare Project di Radio Capri La Costa della musica.

17-12-2011 Roma (RM) – Champagne e Bollicine italiane a volontà - RIWS

Sabato 17 dicembre ultimo incontro 2011 al RIWS con la degustazione di più di dodici diverse bollicine per festeggiare il Natale e le feste in arrivo. Tutti insieme per un brindisi ideale di fine anno; si chiuderà con una gara per vedere chi ha ascoltato ed imparato di più da settembre a dicembre, con tanto di premi per i più bravi!

16-12-2011 Ostia Lido (RM) – Birre di Natale – AIS Lazio

Le Birre di Natale fanno parte di un’antica tradizione delle regioni del Nord Europa. Fin dall’800 sono diffuse in Belgio, poi pian piano questa tradizione si è estesa un po’ da tutte le parti e da qualche parte spopolano anche in Italia. Sono birre aromatizzate con cannella, chiodi di garofano, zenzero, ginepro e miele, ricche di aromi di frutta secca, cioccolato e brandy.

16-12-2011 Monopoli (BA) – Degustazione birre B94 e cena – Osteria Vigna del Mar

Luciano Lombardi propone una cena degustazione nella sua osteria Vigna del Mar alla presenza di Raffaele Longo, proprietario e Mastro birraio del birrificio leccese B94, per la degustazione di  4 birre artigianali: due già in commercio (Malagrika e November Ray) e due assolute novità (Specchia white night e Sant'Oronzo). Una di queste ancora senza etichetta, tanto è recentissima la sua creazione. Come di consueto ad ogni birra sarà abbinato un piatto creato per l'occasione.

16-12-2011 Ferentino (FR) – Franciacorta: Tenute La Montina – AIS Lazio

Una degustazione guidata per scoprire l’affascinante territorio della Franciacorta. Attraverso un viaggio sensoriale si assaggerà l’intera produzione dell’azienda Tenute La Montina per scoprire insieme quanto lavoro e storia ci sono dietro al perlage di questi suggestivi vini.

16-12-2011 Roma (RM) – Deg. 15 – 4° Singolo incontro / Toscana: Monvertine - Selvapiana – AIS Roma

Due “must” dell’eccellenza Toscana, due mondi che raccontano di un indissolubile legame con il territorio. Le Pergole Torte di Martino Manetti e il Chianti Rufina Vigneto Bucerchiale Riserva di Federico Giuntini sono due tra le espressioni più autentiche e romantiche che hanno come protagonista il Sangiovese. Incredibili capolavori al vertice dell’enologia mondiale. L’emozione sensoriale è dietro l’angolo.

16-12-2011 Roma (RM) – Bollicine d’Italia 2012 – Gambero Rosso

Grande appuntamento in occasione dell’uscita della guida Bollicine d’Italia 2012 del Gambero Rosso: la Città del Gusto di Roma ospita una grande Degustazione dei migliori vini spumanti italiani segnalati in guida.
Durante l’evento si svolgerà anche la premiazione delle bollicine italiane col miglior rapporto qualità/prezzo.

15-12-2011 Roma (RM) – L’Amarone: il velluto diventa vino - RIWS

Una serata magica alla scoperta dei grandi miti di del Veneto con sette grandi vini di alcuni dei produttori più importanti o in ascesa: Tommaso Bussola TB, Roccolo Grassi, Zenato Riserva Sergio Zenato, Brigaldara Case Vecie, Degani, Bolla, Buglioni. Sarà l’occasione giusta per assaggiare dei vini buonissimi, suadenti, cremosi, da non lasciarsi sfuggire. Vini che tutto il mondo invidia, e che si vendono anche dai 100 Euro in sù!!!

15-12-2011 Latina (LT) – Il sesto incontro con l’Italia vitivinicola: la Toscana 2° Parte – AIS Lazio

Il sesto incontro degli incontri de l’Italia Vitivinicola è rivolto alle più importanti aziende della Toscana che saranno proposte in un ricco Banco d’Assaggio con tutta la produzione.

14-12-2011 Roma (RM) – Tenuta Le Potazzine – AIS Lazio

Tenuta Le Potazzine rappresenta oggi una delle realtà vitivinicole più interessanti del territorio di Montalcino. Il lavoro in vigna e in cantina di Giuseppe Gorelli, svolto sempre con il massimo impegno e nel pieno rispetto del territorio e della sua tradizione, si traduce in vini caratteriali e stilisticamente impeccabili, da tempo gratificati da lusinghieri giudizi del pubblico e della critica e per due anni consecutivi premiati con i Cinque Grappoli di Duemilavini. In questa splendida degustazione si analizzeranno insieme a Gigliola Gorelli, proprietaria e anima della cantina, guidati dal sommelier AIS Paolo Luciani quattro prestigiosissime etichette.

14-12-2011 Firenze (FI) – Vino in Parlamento: il Natale di God Save the Wine


Il piccolo grande festival di God Save Then Wine (in collaborazione con Firenze Spettacolo) festeggia ormai il suo secondo Natale e si prepara a farlo nel sontuoso Hotel Bernini, sede storica del Parlamento Italiano quando per cinque bellissimi anni (1865-1870) la capitale era Firenze. Natale, la festività più sentita, ed il vino hanno gli stessi colori con il rosso degli addobbi, l’oro dei nastri scintillanti appesi agli alberi  e la magia delle bollicine che rivive nei luccichii delle luci che ornano le strade. Natale da sempre il momento in cui la famiglia o in genere chi si vuole bene si ritrova insieme e ha finalmente almeno una giornata da dedicare allo stare uniti con le gambe sotto lo stesso tavolo, un momento da celebrare con stile nel mangiare e ovviamente nei bicchieri.

14-12-2011 Roma (RM) – Eccellenze Toscane: Tenimenti d’Alessandro – Wine Cool Tour

Mercoledì 14 dicembre parte la nuova avventura del Wine Cool Tour che, si spera, possa riunire tante persone e dare l'opportunità di assaggiare ottimi vini.
Si comincia con le eccellenze toscane, un seducente viaggio nella Doc di Cortona per degustare le più affascinanti espressioni si Syrah e Viognier, dei Tenimenti d’Alessandro.

13-12-2011 Roma (RM) – I Botri di Ghiaccioforte – Les Vignerons

Verticale di "Vigna i Botri" rosso di Scansano con le annate 2005 , 2006, 2007 sarà presente Andrea Andreozzi dell'azienda. Nella degustazione oltre ad apprezzare le diverse annate dei vini si parlerà della D.O.C.G. "Morellino" dalla quale l'azienda non fa parte soffermandosi sui vitigni autoctoni dello scansanese che l'azienda utilizza: Sangiovese Morellino, Prugnolo Gentile, Ciliegiolo, Alicante o Tinto di Spagna tutelando la ricchezza di un territorio, quello di Scansano, vocato quanto Montalcino e bistrattato dai disciplinari di produzione. In accompagnamento ai vini ci saranno pizza bianca di Pizzarium e assaggi di salumi di D.O.L.

13-12-2011 Roma (RM) – Serata cubana con Havana Seleccion de Maestros – AIS Roma

Martedì 13 dicembre 2011 dalle ore 22,00 a mezzanotte presso lo Shari Vari  – Via de Nari, 15 - Roma

Selección de Maestros è il nuovo Rum che va ad arricchire la prestigiosa gamma dell’Havana Club. Un prodotto eccezionale che verrà presentato a Roma, agli operatori del settore e alle personalità più glamour della movida romana. I segreti del nuovo gioiello dell’Havana Club verranno raccontati da Tommy Tajè, luxury manager della Pernod Ricard.
A scandire la serata, golose pause al buffet ricco di dolciumi e leccornie per scoprire gli abbinamenti possibili con Rum Selecciòn de Maestros e musica live per avvolgere i partecipanti in una sofisticata atmosfera cubana. 

13-12-2011 Milano (MI) – Marisa Cuomo – AIS Milano

Martedì 13 dicembre la delegazione milanese dell’AIS proporrà una degustazione dei vini di una delle aziende campane più amate. L'azienda Marisa Cuomo è situata nel Comune di Furore a 500 metri a picco sul mare. La superficie coltivata a vite si estende su dieci ettari, di cui 3,5 di proprietà. Il suolo è costituito da rocce dolomitiche calcaree, la vite è allevata prevalentemente a "pergolato" e spesso piantata sulle pareti rocciose verticali. Cantine Marisa Cuomo produce circa 50 mila bottiglie, di cui il 60% è costituito da vino bianco. I vini sono quelli classici della Doc Furore Bianco (da Falanghina 60% e Biancolella) e Furore Rosso (Per 'e Palummo 70% e Aglianico) ai quali si affiancano due prodotti clou dell’azienda: il Fiorduva (resa 60 quintali per ettaro, pressatura soft, il mosto fiore, previo illimpidimento statico a freddo e inoculo di lieviti selezionati, fermenta alla temperatura di 12 °C per circa tre mesi, in barrique di rovere) e il Furore Rosso Riserva: anche qui resa ridotta e macerazione intensa per trenta giorni, successiva fermentazione malolattica ed elaborazione in barriques nuove di rovere francese.

12-12-2011 Savona (SV) – Degustazione in verticale di Barolo Vecchie Vigne di Renato Corino – Onav

L'associazione ONAV - Sezione di Savona organizza per il prossimo lunedì 12 dicembre 2011 alle h.21.00 un incontro sul tema:
Degustazione in verticale di Barolo Vecchie Vigne di Renato Corino
Si inaugura con questa degustazione un approfondimento sui più importanti vini a lungo invecchiamento. Si percorrerà una strada che porterà in zone diverse ed in interpretazioni produttive diverse. Si inizierà con quello che è considerato da molti il più nobile dei vitigni italiani: il nebbiolo. Lo si analizzerà attraverso più incontri e diversi produttori. Renato Corino, dopo l’esperienza maturata nell’azienda del padre Giovanni, ha creato un nuovo nucleo aziendale portando con sé alcuni storici vigneti di famiglia e edificando una nuova cantina. La produzione di Renato ha inizio nel 2005, e punta soprattutto sul Barolo di tre cru, tutti in terra lamorrese: Vigneto Rocche, Roncaglie e Arborina, mentre il Vecchie Vigne è un assemblaggio dei precedenti cru.

11-12-2011 Rieti (RI) – Azienda Agricola Uberti: Domenica delle Bollicine– AIS Lazio


Domenica 11 dicembre 2011 nell’unico turno dalle 17,00 alle 19,30 presso il Ristorante La Foresta – Via Foresta, 51 – Castelfranco (Rieti)

Per il consueto appuntamento con le bollicine, giunto all’edizione n. 11, una degustazione orizzontale dedicata ad una delle più importanti realtà della Franciacorta, l’Azienda Agricola Uberti. La Franciacorta è da sempre apprezzata per le sue aree microclimatiche in grado di offrire uve di eccellente qualità. In questa splendida terra gli Uberti continuano con orgoglio la loro tradizione plurisecolare di produttori vitivinicoli contraddistinta da serietà, rigore e qualità.

9/11-12-2011 Massa Marittima (GR) – Calici d’Inverno 2011 – Slow Food

La manifestazione Calici d’Inverno 2011 che si terrà nei giorni 9-10-11 Dicembre 2011 presenterà una molteplicità di iniziative che andranno ad interessare le tipicità dell’Alta Maremma dal punto di vista produttivo, commerciale, culturale, promozionale. Calici d’Inverno 2011 è progettata e realizzata dal Comitato della Condotta Slow Food Monteregio, con il patrocinio ed il contributo del Comune di Massa Marittima. Scopo dell’iniziativa è la promozione e l’incentivazione delle produzioni alimentari tipiche (dolci, formaggi, salumi, miele ecc) con primario indirizzo verso quelle vitivinicola ed olearia della zona Doc Monteregio di Massa Marittima. Una rappresentazione del gusto locale volta all’intima conoscenza dei prodotti, mirata ad un pubblico interessato e predisposto ad un turismo eno-gastronomico di tranquilla qualità.
Massa Marittima accoglierà gli ospiti in una fascinosa sede: la trecentesca Sala San Bernardino annessa agli altri locali dell’Ex Con- vento San Francesco, dove si terranno le varie iniziative.

9-12-2011 Roma (RM) – Degustazione gratuita Vini Allegrini – Enoteca Bibere

L'Azienda Agricola Allegrini ha sede in Fumane di Valpolicella. Qui, presso la corte rurale Corte Giara, la famiglia ha svolto fin dal XVI secolo l'attivita' agricola. Giovanni Allegrini, capostipite della nuova generazione, e' considerato, per la sua competenza ed umanita', un protagonista assoluto della storia enologica di questa terra; L'azienda e' oggi condotta da Marilisa e Franco con tale ingegno e passione da meritare il consenso unanime dei consumatori e della critica internazionale. In  degustazione gratuita Valpolicella e Palazzo della Torre.

8-12-2011 Grottaferrata (RM) – I 5 Grappoli di Castel de Paolis – AIS Lazio


Giovedì 8 dicembre 2011 Degustazione dei 5 Grappoli 2012 in Via Val de Paolis – Grottaferrata (Roma)

La Castel de Paolis apre le porte al pubblico per festeggiare l’entusiasmante risultato ottenuto con l’assegnazione di un doppio 5 Grappoli dalla DUEMILAVINI 2012. Un traguardo importante che arriva dopo più di venticinque anni di attività.

7/8-12-2011 Roma (RM) – Vinòforum Class: il gusto dell’eccellenza – Vinòforum

Presso la suggestiva cornice della Casina Valadier, Vinòforum Class ospita, in un evento esclusivo, una selezione di 90 etichette delle più prestigiose aziende italiane ed internazionali. In perfetto stile Vinòforum, il 7 e l’8 dicembre, i visitatori potranno svolgere un itinerario di gusto attraverso vini, champagne e distillati pregiati.
Gli esperti e gli appassionati del Sigaro, potranno invece approfondire le tecniche di degustazione dei sigari della grande tradizione italiana in abbinamento a rinomati distillati. A Vinòforum Class, c’è spazio anche per l’arte, infatti, le diverse aree di Casina Valadier prenderanno nuova forma attraverso le opere degli artisti Fabrizio Di Nardo e Piero Orlando di Officina Materica.Non mancherà la buona musica, rigorosamente swing, che accompagnerà i visitatori durante le degustazioni e che immergerà Casina Valadier in un’atmosfera unica.

6-12-2011 Roma (RM) – I Franciacorta di Berlucchi incontrano il Culatello di Negroni – Athenaeum


Un anno, questo 2011, contrassegnato da numerosi anniversari, da quello dei 150 anni dall’Unità d’Italia, ad altri, meno festeggiati ma importanti come il centenario della nascita di Renato Guttuso e quello di Giancarlo Menotti. Il mondo del vino, per non essere da meno, festeggia il cinquantenario di una storica cantina: la Guido Berlucchi, che proprio nel 1961 utilizzò, prima tra tutte, la denominazione Franciacorta per uno dei suoi vini spumantizzati. L’azienda, condotta con mano felice da Franco Ziliani, autorevole padre della patria vinicola e spumantistica nazionale, è nata a Borgonato di Corte Franca, zona oggi famosa, proprio grazie alla produzione di “bollicine”, ma che 50 anni fa, all’inizio della travolgente avventura di Berlucchi, pochi erano in grado di collocare su una mappa geografica. In occasione del Cinquantenario, tutte le bollicine di punta della cantina torneranno ad essere, come erano inizialmente, dei Franciacorta Docg. Un ritorno importante e un momento di festa, non soltanto per l’azienda, ma per tutto il comparto del Franciacorta, valorizzato e reso celebre anche grazie all’attività di questa storica cantina.

5-12-2011 Arezzo (AR) – D DAY Da Giovanna Day – Osteria Da Giovanna


Lunedì 5 dicembre presso l’Osteria “Da Giovanna” di Arezzo, si terrà un evento unico con produttori fedeli e Finger Food spaziali. Un contesto umile, un rispetto per i grandi vini e il grande Chef Carmelo Chiaromonte sono un’ulteriore occasione per fare assaggiare lo stile giusto di bere vino.

4-12-2011 Signa (FI) – L’eccellenza Toscana – AIS Toscana

Domenica 4 dicembre 2011, in occasione dell’Eccelllenza di Toscana, presso Villa Castellletti a Signa, si potranno degustare i vini che hanno conseguito i 4 e i 5 grappoli nella guida Duemilavini 2012. Più di 150 aziende saranno presenti all’importante evento regionale.

3/4-12-2011 Piacenza (PC) – Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti

Sabato 3 e domenica 4 dicembre 2011 negli spazi di Piacenza Expo si apre la prima edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti, un mercato che non è come tutti gli altri.
In questi due giorni 200 vignaioli da tutta Italia aspettano i visitatori per far conoscere e degustare i propri vini, ma anche per raccontare i propri territori e il lavoro svolto nel vigneto e in cantina. Andare al Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti sarà allora come ai vecchi tempi, quando il mercato era luogo di incontro, dove si scoprivano e si valutavano i beni esposti, si potevano chiedere informazioni sull’andamento dell’annata e si poteva acquistare direttamente dal contadino o, come in questo caso, dal vignaiolo.

3-12-2011 Roma (RM) – Degustazione gratuita Vini Ungheresi Vylyan– Enoteca Vini, Vizi e Virtù

Sabato 3 dicembre alle ore 17, degustazione fuori dagli schemi! La grande tradizione dei vini magiari della regione del Villàny risale prima ai Celti, in seguito ai Romani; vini di grande eleganza ed ottimo nerbo. Un'occasione da non perdere per ampliare una gamma di conoscenze enoiche che non rimanga banale, commerciale, omologata perchè omogenizzata.

3-12-2011 Napoli (NA) – Presentazione guida Slow Wine 2012 – Slow Food

Sabato 3 dicembre sarà presentata anche a Napoli l’edizionie 2012 della guida Slow Wine. Al termine della presentazione seguirà una grande degustazione libera dei vini e delle aziende premiate.

3-12-2011 Firenze (FI) – God Save the Chianti Rùfina – God Save The Wine

“Il più alto dei Chianti” si presenta finalmente in grande stile a Firenze nella bellissima cornice del Tepidarium in una inedita anteprima che riserva a tutti gli appassionati una vetrina esclusiva sulle nuove annate che stanno per uscire in commercio, un privilegio in genere appannaggio dei giornalisti e operatori.
Un modo moderno per comunicare una storia centenaria fatta di freschezza e profumi intensi e da sempre è considerato uno dei vini più longevi e duraturi d’Italia, caratteristiche che si ritrovano ogni anno specialmente nelle Riserve, il tutto grazie ad un’altitudine media molto elevata e un sangiovese che si esprime con modalità uniche. Oltretutto aggirandosi tra i banchi si scoprirà che ogni microzona e comune ha le sue caratteristiche peculiari...Pontassieve, Rùfina, Londa, Pelago e Dicomano: ognuno dei Comuni della Rufina ha il suo timbro. Nei bicchieri sarà divertente riconoscere la viola come elemento dominante ma non mancheranno mai neanche frutti di bosco e spezie, declinate in forme più o meno calde a seconda dell’altitudine dei vigneti e dalle caratteristiche dei terreni. Se poi si avrà la fortuna di comprarne una bottiglia dimenticandola in cantina si scoprirà la sua quasi proverbiale longevità che permetterà di gustare vini freschi e bevibili dopo 30 anni dalla vendemmia. Sarà inoltre un appuntamento per scoprire le storie delle famiglie dietro le aziende, per scoprire le personalità e le piccole manie e fissazioni dei vari produttori, a cominciare dal giovane presidente del Consorzio Lorenzo Mariani che fin dall’inizio ha puntato a comunicare ad un pubblico più ampio (e giovane) possibile, cercando di svecchiare senza banalizzare la comunicazione di un vino che ha un piede nella sua grande tradizione ma un occhio aperto al futuro e alle sue sfide.

3-12-2011 Firenze (FI) – Verticale di Chianti Classico – Onav


Sabato 3 dicembre 2011 alle 21:00 l'associazione ONAV - Sezione di Firenze organizza una verticale di Chianti Classico incontrando dal vivo la produttrice Monica Raspi di Villa Pomona.
Il nucleo originale della Fattoria Pomona, risale alla seconda metà del XVIII secolo ed era denominata Fattoria Ricceri dal nome dei proprietari. A quel tempo vi si trovava un’importante fornace che produceva laterizi in cotto, conche, vasi e ziri per l’olio. Fu acquistata dall’avo Bandino Bandini, nel 1899, che vi avviò una fiorente attività agricola, volta alla produzione di olio e vino, già allora venduto nei ristoranti senesi. Per sottolineare il rigoglio dell’azienda, volle ribattezzarla “POMONA“. Grazie all’attività della fornace, fu possibile espandere notevolmente la superficie dei fabbricati, con ampie cantine, ed un frantoio autonomo, dove si frangevano olive prodotte a Pomona e nelle fattorie vicine. Con la fine della mezzadria, l’azienda ha conosciuto un lungo periodo di degrado e abbandono, fino a quando il nipote di Bandino, Enzo Raspi ha iniziato un lungo lavoro di recupero, portato oggi avanti dalla moglie e dalle figlie.

1-12-2011 Genova (GE) – Dogliani, Dolcetto e Sogni – Go Wine

La Bottega del Vino di Dogliani torna nella città di Genova per un appuntamento importante dedicato ai vini di Dogliani ed al suo territorio in programma giovedì 1 dicembre.
Un incontro esclusivo per la notevole selezione di aziende presenti, una degustazione mirata perché consente di approfondire una denominazione che, recentemente, ha ottenuto il riconoscimento della docg ed una varietà, il dolcetto, da sempre coltivata sulle colline della zona di produzione.

1-12-2011 Latina (LT) – Il quinto incontro con L’italia vitivinicola: la Toscana 1° Parte – AIS Lazio

Il quinto incontro degli incontri de l’Italia Vitivinicola  è rivolto alle più importanti aziende della Toscana che saranno proposte in un ricco Banco d’Assaggio con tutta la produzione. Location dell’evento l’Hotel Europa - Via Emanuele Filiberto, 14 - Latina.

1-12-2011 Roma (RM) – Barolo - RIWS

A grande richiesta tornerà al RIWS una serata con il re dei vini, sua maestà il Barolo. Otto vini in degustazione per confrontare la diversità di interpretazione dei territori, dai vini più eleganti e femminili di La Morra, Verduno o Barolo a quelli via via più strutturati e potenti di Castiglione Falletto, Monforte o Serralunga D’Alba. Ognuno potrà scegliere il suo!